Foto Monitoraggio ambientale

Università di Bologna

Master di Primo Livello A.A. 19/20

il Master fornisce una prospettiva aggiornata delle principali tecniche di monitoraggio ambientale a partire dalle più recenti esperienze di analisi e ricerca. Attraverso un approccio che non presuppone particolari conoscenze tecniche specifiche preesistenti, ma è rigoroso e completo, verranno presentate e illustrate tutte le nuove tecniche alla base del monitoraggio delle matrici ambientali, il tutto attraverso l’esperienza di chi collabora con gli Enti di ricerca più avanzati. Le materie spazieranno anche dal rilievo cartografico al GIS, dal telerilevamento alle basi della sensoristica e al phytoscreening. Verranno fornite le basi scientifiche e tecnologiche del monitoraggio e presentate e analizzate le tecniche di monitoraggio sistematico attraverso le tecnologie più innovative, integrate e “intelligenti” per il monitoraggio di fenomeni naturali e causati dall’uomo, in particolare quelli potenzialmente pericolosi, al fine di valutare in anticipo i livelli di rischio e prevenire possibili emergenze ambientali e per le popolazioni.

REQUISITI DI AMMISSIONE:

Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi: ISNT/4 Tecniche della Prevenzione dell’Ambiente, L-13 Scienze biologiche, L-21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica, ambientale, L-32 Scienze ambientali, L-34 Scienze geologiche, L-27 Scienze e tecnologie chimiche, L-2 Biotecnologie, L-30 Scienze e tecnologie fisiche, L-41 Statistica, L-7 Ingegneria civile e ambientale, L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali, L-26 Scienze e tecnologie agro-alimentari, L-17 Scienze dell’architettura, L-29 Tossicologia ambientale o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento); sono ammessi i laureati di primo ciclo nella classe L-14 Scienze dei servizi giuridici (o equivalenti), purchè in possesso di esperienza almeno triennale nell’ambito della prevenzione ambientale.

D.U. o titoli equipollenti ai sensi della Legge n. 1 dell'8 Gennaio 2002, art. 1 comma 10 per tutti i profili pertinenti compresi nelle aree professionali unitamente al possesso di un diploma di maturita? quinquennale e a 3 (tre) anni di esercizio professionale continuativo nel profilo corrispondente.

D.U. o titoli equipollenti al diploma universitario di tecnico della prevenzione dell’ambiente e dei luoghi di lavoro, ai sensi del DM 27 luglio 2000 art 1 e successive modificazioni, così come descritto nel DM 3 Novembre 2011, ai fini dell’esercizio professionale e dell’accesso alla formazione post-base e a 3 (tre) anni di esercizio professionale continuativo nel profilo corrispondente. O lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM509/99 e Vecchio Ordinamento)

CREDITI FORMATIVI: Diploma Universitario di Master Professionalizzante; 60 CFU. Esonera dai crediti ECM in riferimento alla normativa vigente.

DIRETTORE MASTER: Prof.ssa Elena Fabbri

CONSIGLIO SCIENTIFICO: Proff. G. Bitelli, A. Contin, A. Gargini, S. Tibaldi

TERMINE ULTIMO ISCRIZIONE: 12 Gennaio 2017

DURATA: 2 anni con incontri mensili (il venerdi e sabato una volta al mese)

SEDE: Ravenna

QUOTA DI ISCRIZIONE: Euro 3.500 suddivisa in 2 rate

INFORMAZIONI:  Tel 349/7587464 _ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SITO UNIVERSITÀ:

http://www.unibo.it/it/didattica/master

BANDO

ISCRIZIONE:

https://studenti.unibo.it/sol/welcome.htm

 

 

 

 

Pin It